Medioevo & Rinascimento Lombardo

pavia la certosa

DAL 19 AL 22 GIUGNO 2018 (4 GIORNI – 3 NOTTI)

1° giorno: CANDELU’ / SELVANA / MONZA / CHIARAVALLE / MILANO

Ritrovo dei Sigg.ri Partecipanti a Candelù alle ore 04.45 e a Selvana (Piazzale Chiesa) alle ore 05.15 e partenza in pullman G.T. alla volta di Monza. Sosta libera lungo il percorso per la colazione libera, arrivo a destinazione e dopo l’incontro con la guida visita del Duomo.  Una trama di vicende lunga più di 1400 anni, una struttura complessa e monumentale, un ricchissimo apparato decorativo e di arredi, un Tesoro di valore inestimabile e un fitto intreccio di relazioni internazionali scandite sull’arco di tutta la sua storia, fanno del Duomo di Monza una delle più importanti istituzioni ecclesiastiche d’Italia e d’Europa. Si visiteranno anche il Museo ed il Tesoro.
Pranzo in ristorante della zona e trasferimento all’Abbazia di Chiaravalle dei Monaci Cistercensi, incontro con la guida e visita di questa affascinante struttura fondato nel 1135 in un’area originariamente paludosa e incolta a pochi chilometri a sud delle mura di Milano e precisamente dalla zona di Porta Romana. Alla costruzione, voluta da san Bernardo e supportata dalla popolazione milanese, hanno contribuito diversi benefattori e autorità. Oggi rimane poco o nulla delle antiche strutture, ma la costruzione della chiesa attuale è iniziata tra il 1150 e il 1160, su una prima cappella originaria. Nel 1221 il vescovo di Milano Enrico Settala consacrò la chiesa ultimata. Importanti artisti dell’area milanese contribuirono alle decorazioni interne tra il ‘500 e il ‘700 quali Bernardino Luini e i fratelli Fiammenghini. La comunità monastica fu soppressa nel 1798 dalla Repubblica Cisalpina e il complesso andò in rovina; la chiesa rimase adibita a parrocchia. Le attività di recupero del monastero cominciarono solo a fine 1800.  Il 1° marzo 1952, per iniziativa del card. Schuster, una comunità di monaci fece definitivo ritorno nell’abbazia. Si visiteranno la Chiesa, il Chiostro, l’Antico Mulino e la Cappella di San Bernardo (ingressi inclusi). Alla fine delle visite trasferimento a Milano (Sesto San Giovanni) con sosta all’Abbazia di Viboldone che per la bellezza della sua architettura e dei suoi affreschi trecenteschi è uno dei più importanti complessi medievali della Lombardia.
Alla fine delle visite trasferimento in hotel in periferia di Milano, sistemazione nelle camere riservate, cena in ristorante convenzionato e pernottamento.

2° giorno: MILANO

Prima colazione in hotel e partenza in pullman alla volta del centro storico di Milano. Incontro con la guida e visita del Castello Sforzesco, simbolo di Milano e della sua storia nonché ricolmo di arte e cultura all’interno dei suoi Musei (ingressi inclusi).
Dopo una breve passeggiata si potrà visitare anche la Basilica di Sant’Ambrogio, il cui nome completo è basilica romana minore collegiata abbaziale prepositurale di Sant’Ambrogio, è una delle più antiche chiese di Milano. Veloce pranzo in corso di escursione. Nel pomeriggio dedicato sempre con la guida alla visita del famosissimo Cenacolo Vinciano (ingresso incluso) e dell’adiacente Chiesa di Santa Maria delle Grazie appartenente all’Ordine Dominicano. Alla fine delle visite tempo libero e successivo ritrovo dei partecipanti al bus per il rientro in hotel.  Cena in ristorante convenzionato e pernottamento in hotel.

3° giorno: MILANO / PAVIA / CREMONA

Prima colazione in hotel e partenza in pullman alla volta di Pavia. Arrivo a destinazione ed incontro con la guida per la visita di S.Pietro in Ciel D’oro e del vicino Castello Visconteo.
Il percorso di visita si svolge all’interno di sale che ancora conservano preziosi affreschi di età viscontea e sforzesca. Pur essendo privato dell’ala settentrionale con la quale la residenza ducale si affacciava sul Parco, congiungendosi così alla Certosa, il Castello mantiene intatta la suggestiva armonia del capolavoro, tra i più insigni dell’architettura tardogotica lombarda.  Dal secondo dopoguerra il Castello Visconteo è sede dei Musei Civici di Pavia (ingresso incluso).
Successiva veloce visita degli esterni della Basilica di San Michele Maggiore e del Duomo di Pavia.
Dopo un breve trasferimento di 7 km ca.  si giungerà alla Certosa di Pavia. Pranzo in ristorante della zona.
Questo complesso monastico fu fortemente voluto da Gian Galeazzo Visconti. Grandioso complesso al limite del parco, con funzione oltre che di cappella privata per la devozione anche di mausoleo famigliare. La prima pietra venne posta nel 1396, in pieno periodo tardogotico, ma solo nella seconda metà del Quattrocento l’edificio venne completato nella ricca veste decorativa rinascimentale, che lo rende uno dei monumenti più prestigiosi dell’arte italiana. Da ammirare sono in particolare la splendida decorazione scultorea della facciata, in marmi bianchi e policromi, il trittico in dente di ippopotamo nella sacrestia vecchia, il superbo ciclo pittorico affrescato dal Bergognone nel transetto della chiesa, l’incredibile lavoro di intaglio ligneo del coro, e le ricche ornamentazioni in cotto dei due chiostri.
Alla fine delle visite trasferimento in hotel a Cremona. Cena in ristorante convenzionato e pernottamento in hotel.

4° giorno: CREMONA / SELVANA / CANDELU’

Prima colazione in hotel ed incontro con la guida per la visita guidata di Cremona; bellissima città adagiata nel cuore della Pianura Padana, al confine con l’Emilia Romagna. La provincia di Cremona è un intreccio unico e suggestivo di acqua e terra; i fiumi Po, Oglio, Serio e Adda ne disegnano il paesaggio e conferiscono alla campagna grande fascino. I lavori di canalizzazione delle acque svolti dai suoi abitanti nel corso del tempo l’hanno resa un territorio fertile e adatta alla coltivazione di eccellenze agricole tra cui frumento, mais, barbabietole da zucchero, zucche e pomodori. Andare a Cremona permette di ammirare importanti testimonianze storiche. I primi reperti archeologici rinvenuti risalgono al Mesolitico e sono conservati nel Museo Archeologico Platina di Piadena. Qui si trova anche il primo insediamento palafitticolo di una zona pianeggiante per il suo valore è stato iscritto tra i Patrimoni Unesco.  Anche il saper fare liutaio di Cremona è stato dichiarato patrimonio immateriale dell’umanità e non perdetevi l’esposizione dedicata a quest’arte.
Mattinata dedicata quindi alla visita guidata del centro storico, da vedere: Piazza del Comune, Torrazzo (ingresso incluso), Duomo e Battistero (ingresso incluso), Loggia dei Militi, Palazzo del Comune, ecc…
Pranzo in ristorante alla fine delle visite e nel primo pomeriggio (ore 14.30-15.00) proseguimento del viaggio di ritorno con sosta libera lungo il percorso.  Arrivo a destinazione in prima serata (19.30-20.00).

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

€ 480.00 MIN. 35 PARTECIPANTI

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 90.00 ca. (x 3 notti)

*** L’ordine delle visite potrà subire variazioni in base alle disponibilità di ingresso ai vari monumenti/chiese ***

 LA  QUOTA COMPRENDE :

  • viaggio in Pullman GT; pedaggi autostradali e parcheggi
  • permessi speciali ztl per l’ingresso in Milano
  • sistemazione in buon hotel 3 stelle semicentrale a Milano X 2 NOTTI (Tipo Hotel B&B Sesto San Giovanni – hotel di catena, semplice e arredato modernamente, a poco più di un 10 kilometri dal centro storico)  in camere doppie con servizi privati, tv sat, tel, clima,  ecc …
  • sistemazione in buon hotel 4 stelle centrale/semicentrale a Cremona X 1 NOTTE (Tipo Hotel Continental, recentemente rinnovato e arredato modernamente, a poco più di un 1 kilometro dal centro storico)  in camere doppie con servizi privati, tv sat, tel, clima,  ecc …
  • trattamento di mezza pensione in hotel (n° 03 colazioni in hotel + n° 03 cene in ristorante convenzionato vicino all’hotel + n° 03 pernottamenti)
  • n° 04 pranzi in ristorante: zona Monza + zona Milano + zona Pavia + zona Cremona
  • bevande incluse a tutti i pasti (½ di acqua minerale e ¼ di vino)
  • tutti le cene in ristoranti convenzionato a “4” portate (antipasto + primo di pasta + secondo con contorno + dessert)
  • N° 07 mezze giornate di guida:
    *** Monza
    *** Abbazia di Chiaravalle (guida interna)
    *** Milano mattino + Milano Pomeriggio
    *** Pavia Mattino + Certosa di Pavia Pomeriggio
    *** Cremona
  • Prenotazione ed ingresso ai seguenti monumenti/chiese:
    *** Abbazia di Chiaravalle (Chiesa-Chiostro-Mulino)
    *** Pinacoteca Castello Sforzesco
    *** Museo Pietà Rondanini Castello Sforzesco
    *** Cenacolo Vinciano
    *** Museo Civico Castello Visconteo Pavia
    *** Torrazzo e Battistero a Cremona
  • bevande incluse ai pasti (¼ di vino e ½ di acqua)
  • assicurazione medico-bagaglio nominativa Viaggiare Sicuri Sos 24h24
  • normali assicurazioni di legge (RC)
  • iva, tasse, servizio,
  • vitto ed alloggio autista

LA QUOTA NON COMPRENDE: ingressi non menzionati, eventuali tasse di soggiorno comunale da 1.5 a 3.0  € ca. per persona a notte a riconferma da pagare in loco a riconferma), mance, servizi guida ed ingressi ai monumenti non menzionati, mance, bevande extra, extras di carattere personale, quanto non espressamente indicato alla voce “comprende”.

INFORMAZIONI UTILI:

* DOCUMENTO: “Tutti” devono avere sempre un documento di identità valido!
* Ci raccomandiamo per la massima puntualità per il giorno di partenza ed ai punti di incontro durante tutto il tour…
* Ricordiamo che eventuali extras quali telefonate, bevande extras, consumazioni al bar, etc…  sono a carico dei Partecipanti e vanno saldate direttamente all’hotel/ristorante il giorno della partenza!     Si raccomanda di tenere le ricevute degli extras, necessarie in caso di contestazioni!
* Le chiavi delle camere vanno consegnate alla reception il giorno della partenza!
* Consigliamo di leggere attentamente le informazioni contenute nella tessera dell’assicurazione medico/bagaglio nominativa VIAGGIARE SICURI SOS 24H24 consegnata ai capigruppo.
* L’ordine delle visite potrà subire variazioni in base alle disponibilità di ingresso ai vari monumenti/chiese.

DA CONFERMARE ENTRO E NON OLTRE IL 25 MARZO 2018

PRESSO “VIAGGI BARZI SAS” – Via San Marco – Candelù (Tv) – 0422 686171 – info@viaggibarzi.it dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle ore 18.30.

VERSAMENTO DI 150.00 € ALLA CONFERMA COME CAPARRA CONFIRMATORIA (SALDO ENTRO IL 18.05.2018):

IN CONTANTI O ASSEGNO PRESSO: VIAGGI BARZI SAS – Via San Marco – Candelù di Maserada sul Piave O BONIFICO SU c/c intestato a VIAGGI BARZI sas di Barzi D. & C.  – IBAN: IT 02 H 02008 61780 000013411533